Fiera Roma è per tutti: navette gratuite per accompagnare i disabili a Romics

Si è aperta oggi la XXII edizione di Romics, il più grande festival d’Europa dedicato a fumetto, animazione, games, cinema ed entertainment, l’appuntamento romano – organizzato da Fiera Roma – che dal 2001 è sinonimo di grande attenzione da parte di un pubblico vasto e intergenerazionale e per il quale sono attese fino a domenica 8 ottobre oltre 200mila persone. Anche per questa edizione, come ormai è consuetudine, per consentire a tutti di partecipare Fiera Roma offre a sue spese, nelle giornate di sabato e domenica, un servizio di navette per disabili. Due mini bus (da 6 posti + 2 per gli accompagnatori) effettueranno servizio a domicilio tra le ore 10 e le ore 20. Chi fosse interessato al servizio, completamente gratuito, può prenotarlo ai numeri di telefono 065036040 e 065403362 o all’indirizzo mail faustatrasporti@gmail.com (dove comunicare nome, cognome, indirizzo, numero di telefono dell’interessato e orario per il passaggio).

“Oltre 200mila persone arrivano due volte l’anno da tutta Italia per partecipare a un appuntamento che è diventato un punto di riferimento imperdibile per tutti gli amanti del fumetto e fa di Roma e del Lazio il punto di ritrovo di un intero popolo di appassionati. Siamo felici e orgogliosi – commenta Pietro Piccinetti, amministratore unico di Fiera Roma – di essere organizzatori di un evento che è ormai un punto di riferimento non solo nel mondo del puro intrattenimento ma anche nel panorama culturale italiano. Per noi è importante che questo appuntamento così amato possa essere davvero raggiungibile e accessibile da parte di tutti. Per questo, per aiutare chi ha disabilità motorie a raggiungerci abbiamo pensato di provvedere: Fiera Roma è per tutti. Davvero”.