Roma, 10 Aprile 2020 – In considerazione degli ultimi sviluppi legati alla diffusione del Coronavirus (Covid-19), il management della Rome Fashion Week ha deciso di posticipare la prossima edizione della manifestazione.

Le nuove date sono dal 19 al 21 Settembre 2020. Si conferma la sede di Fiera di Roma.
La salvaguardia della salute pubblica, la variazione nel mercato fashion e cerimonia, le differenti abitudini d’acquisto dei clienti finali e il necessario slittamento dell’inizio della stagione ha portato a questa scelta dell’organizzazione, a tutela sia della salute di visitatori, espositori e lavoratori, sia degli interessi economici delle aziende coinvolte e dell’Organizzatore stesso.

Un altro elemento importante nella scelta è anche la ripresa delle attività commerciali che avverrà – confidiamo – nel più breve tempo possibile, rendendo dunque la data di Settembre la migliore per quanto concerne la stagione degli acquisti.

Tutto lo staff della manifestazione ha operato fino ad oggi per completare i lavori in vista delle date previste; la decisione è stata presa nelle ultime ore, con la precisa volontà di favorire gli accordi commerciali con una data più lontana nel tempo.

La nuova data, inserita nel calendario delle manifestazioni internazionali, garantirà a tutte le aziende massima visibilità in un momento importantissimo per il mercato cerimonia.

Tale variazione di data non comporterà alcun cambiamento nel programma della manifestazione: i brand nazionali e internazionali hanno già confermato la presenza e si preparano a mostrare in anteprima le collezioni 2021 ad un entusiasta pubblico di buyer e rivenditori.